Keyrà attacca bottone con…Martina Sabatini!

attacca bottone_keyrà

Il taglia e cuci dedicato ai giovani talenti della moda e dello stile è tornato!

Oggi, Keyrà attacca bottone con…Martina Sabatini.

1380917884436-1

Benvenuta Martina! Parlaci di te.

Martina: “Ho 24 anni e vivo a Roma. Da un anno e mezzo faccio la commessa in un negozio di pelletteria e ho una passione sfrenata per la moda! Ho seguito l’accademia di moda e mi sono diplomata come designer, figurinista, cartamodellista e sarta. Adoro tutto ciò che riguarda la parte creativa e il design: è fondamentale imparare il cucito, ma preferisco creare e progettare e vorrei seguire un master di disegno tecnico e grafica per affinare proprio questa abilità!

Com’è nata la tua passione?

“So solo che c’è da sempre! Fin da bimba disegnavo le bambole e facevo i cartamodelli, anche se non giocavo con le Barbie…quindi non sono stata influenzata dall’idea canonica del fashion. Spesso mi capita di sognare i vestiti, poi li disegno.

Tessuti e abbinamenti preferiti.

“Adoro il  mix&match. Non mi ispirano le cose monotone…neanche nel mio stile personale! Mi piacciono i tessuti lavorati, broccati e damascati reinterpretati con colori pop e moderni. Io disegno anche stampe e il tessuto per me è condizionato dal tipo di stampa. Amo le trasparenze con PVC che sono più street, ma anche il mood british dai toni caldi. Da un lato adoro il tartan, il sottobosco, le trecce irlandesi, i maglioni…dall’altra parte i colori pop, accostamenti e i materiali a contrasto. Non riesco a scegliere: per me la contaminazione è fondamentale!!”

attacca bottone_martina sabatini_1Altre ispirazioni che non provengono dalla moda?

L’altra grande passioni della mia vita è la storia dell’arte. Ho frequentato il liceo artistico con sperimentazione di pittura proprio per questo motivo. I miei modelli sono spesso ispirati al surrealismo, come quello della donna cassettiera ispirata a Salvador Dalì. Spesso utilizzo i motivi di Klimt, dell’art decò e dell’art nouveau che sono le mie preferite!”

Qual è il tuo rapporto con la moda curvy?

“Conosco Cacciari, e della sua linea curvy fast fashion adoro i soprabiti e i piumini: non sembra una linea prettamente curvy. Sono abiti che anche io adoro indossare e che stanno bene a tutte.”

Se dovessi creare un abito curvy, come sarebbe?

“Ci ho pensato spesso, perché è un settore poco sperimentato. Mi piacerebbe che esistessero linee di abbigliamento curvy molto fashion, con abbinamenti, tipi di tagli e abiti che minimizzino alcuni difetti. Una volta, ad esempio, ho disegnato un abito per mia mamma con corpetto un po’  rigido, tagliato sul punto vita e con una grande gonna a ruota. Uno spettacolo! Ecco: creerei un look strategico che esalti i pregi delle ragazze curvy, che spesso hanno delle bellissime gambe o un decoltè molto sexy!”

Il capo irrinunciabile per una donna è… 

“…la maglieria: maglie, maglioncioni, maglioni…per scaldarsi e avvolgersi!!”

Il tuo sogno nel cassetto?

“Spero di andare all’estero oppure restare in Italia ma imparare il mestiere in una vera bottega della moda, per progettare e vedere realizzati i miei abiti!!!”

E noi non possiamo che fare un grandissimo in bocca al lupo a Martina!

Senza titolo8

Senza titolo30Senza titolo25 Senza titolo29Senza titolo28

Senza titolo13 Senza titolo14

TERESA 2 TERESA 1Senza titolo9  Senza titolo4 Senza titolo3    

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...