Le finaliste si raccontano: Cathy Morina e Sveva Cleo Sabatino!

In attesa degli shooting live del 6 maggio a Bologna, abbiamo pensato di farvi conoscere meglio le finaliste dei Casting Keyrà. Oggi facciamo qualche domanda indiscreta a…Cathy e Sveva!

 

Cathy Morina, 22 anni, Ponte Buggianese (PT)


cathy morina casting keyràApri l’armadio: cosa elimini, cosa aggiungi e perché?

Vorrei eliminare un po’ di borse perché ne ho davvero troppe; metto sempre il mio vestitino largo e comodo che evidenzia i miei punti di forza.

Cosa ami dell’essere curvy?

Amo le mie curve e il mio essere morbida 🙂

Il momento in cui sei stata più orgogliosa di te stessa?

Facendo volontariato, sono orgogliosa di me ogni volta che riesco a riportare il sorriso nella gente 🙂


Scegli una foto che ti rappresenta e raccontaci brevemente il perché! cathy morina finalista keyrà

È la foto che più mi rappresenta, con i miei due angeli, i miei fratelli, le mie due ragioni di vita, da quando ci sono loro io non mi annoio mai. E tutti e tre siamo gli amori di mamma 🙂

Il principe azzurro…

…deve essere uguale a me; sempre allegro e solare, con la voglia di sperimentare sempre qualcosa di nuovo 🙂

Se divento testimonial Keyrà…

…non ho idea di cosa farò, perché vivo giorno dopo giorno, senza fare progetti troppo in là nel futuro, di sicuro sarò felicissima di fare questa meravigliosa esperienza.

 

Sveva Cleo Sabatino, 22 anni, Roma

sveva cleo sabatino casting keyràApri l’armadio: cosa elimini, cosa aggiungi e perché?

Elimino i pantacollant, perché sembra di stare nudi!

Cosa ami dell’essere curvy?

Le curve secondo me sono sensuali ma ormai non tutti lo capiscono.

Il momento in cui sei stata più orgogliosa di te stessa?

Quando ho detto basta al fatto che mi prendevano in giro per il mio peso e ho deciso di perdere un po’ di chili…ora mi sento bella.

Scegli una foto che ti rappresenta e raccontaci brevemente perché! sveva cleo sabatino casting keyrà

Ho scelto questa foto perché mi rappresenta molto, non mi vergogno di come ero prima: in passato ero così e ne sono orgogliosa perché mi ha permesso di non essere come tutte le altre di stare sempre con i piedi ben piantati per terra!

Il principe azzurro…

…forse esiste non lo so ma se esiste vorrei che non si fermasse all’apparenza e guardasse interiormente, non esteriormente.

Se diventassi testimonial Keyrà…

…sarebbe una cosa veramente bella far vedere che per essere modelle non bisogna portare una 34! Una volta gli artisti non facevano dipinti con donne magre ma con quelle che avevano tutte le curve perché per loro quella era bellezza…vorrei far cambiare questa concezione, questo punto di vista.

A domani con altre due curvy da conoscere!! 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...